Sei uno studente della Statale di Milano? Iscriviti alla #GuerradiParole 2019

Al via le iscrizioni alla #GuerradiParole, la gara di retorica tra gli studenti dell’Università Statale di Milano e i detenuti di San Vittore. Corso gratis di public speaking per tutti i partecipanti. Iscrizioni entro il 14 ottobre 2019

Sono aperte le iscrizioni per la #GuerradiParole 2019, la sfida dialettica tra gli studenti dell’Università Statale di Milano e i detenuti del carcere di San Vittore. Il progetto prevede la preparazione dei partecipanti attraverso un corso gratuito di public speaking, che comprende le tecniche del teatro e del rap. Gli studenti dell’Università Statale che vogliono partecipare devono mandare un’email a: info@perlaretorica.it, entro il 14 ottobre 2019. Nell’e-mail dovranno riportare le seguenti informazioni: nome, cognome, facoltà. Sono ammessi gli iscritti a tutti gli indirizzi di studio. Saranno accettati fino a 20 studenti, in base all’ordine dell’invio dell’e-mail.

La Guerra di Parole non è un talent show. Gli organizzatori non cercano talenti innati, ma ragazzi e ragazze che abbiano voglia di migliorare le proprie capacità di parlare in pubblico e di mettersi in gioco.

La squadra degli studenti e quella dei detenuti saranno preparate separatamente da PerLaRe-Associazione Per La Retorica e si incontreranno tra loro solo il giorno del dibattito, che si terrà a Milano nel carcere di San Vittore, il 23 novembre 2019. Le lezioni di public speaking dedicate agli studenti si terranno nella sede dell’Università. Sono previsti in tutto quattro incontri, con l’esperta di retorica Flavia Trupia, l’attore e regista Enrico Roccaforte, il rapper Amir Issaa. Le date e i luoghi degli incontri sono:

24 ottobre, dalle ore 14.30 alle ore 16.30, aula 435

8 novembre, dalle ore 16.30 alle ore 18.30, aula Infogiure

13 novembre, dalle ore 14.30 alle ore 16.30, sala laurea

21 novembre, dalle ore 16.30 alle ore 18.30, aula infogiure

Tutte le aule si trovano in Via Festa del Perdono 7.

Una giuria di esperti decreterà la squadra vincitrice.

L’iniziativa è sostenuta da Toyota Motor Italia ed è organizzata da PerLaRe – Associazione Per La Retorica, Università degli Studi di Milano La Statale, Crui – Conferenza dei Rettori delle Università Italiane, Casa Circondariale di Milano San Vittore, insieme a Unione Camere Penali Italiane – Osservatorio Carcere UCPI.

Obiettivo del progetto #GuerradiParole, giunto alla quarta edizione, è preparare i partecipanti ad affermare le proprie ragioni solo con lo strumento pacifico della parola. La squadra vincitrice sarà quella maggiormente in grado di difendere la propria tesi con argomentazioni credibili, senza perdere la calma, alzare la voce o insultare. In generale, le gare di retorica hanno la finalità di preparare i partecipanti ad affrontare la vita e il lavoro, contesti in cui è inevitabile confrontarsi con opinioni diverse.

La #GuerradiParole è un format registrato e ha vinto il premio Prodotto Formativo dell’Anno 2016.