pubblicato il 18 Luglio 2017 - scritto da Flavia Trupia

Il tottismo è colpevole

Si è celebrato ieri il Processo al tottismo, il terzo appuntamento dei Grandi Processi della Retorica, organizzati da PerLaRe-Associazione Per La Retorica insieme a Luiss Business School e Associazione Civita, con il patrocinio della Regione Lazio. La giuria ha decretato il tottismo colpevole. Hanno partecipato, in qualità di “parti”, il poeta Franco Costantini e lo scrittore e creativo Alfredo Accatino, mentre il giornalista Paolo Celata de La7 ha svolto il ruolo del giudice. Dopo un duello di oratoria a colpi di citazioni dotte e pop – da Omero allo sputo – il pubblico ha condannato il tottismo, il fenomeno di beatificazione in vita delle persone famose.

I prossimi Processi della Retorica si terranno nell’autunno 2017. Ecco la galleria fotografica della serata.