Ethos

Aristotele distingue tre tipi di argomenti, intendendo “mezzi di persuasione”: ethos, logos e pathos. Trattiamo qui l’ethos. Per il logos e il pathos guarda le voci rispettive.
L’ethos è il carattere che deve assumere l’oratore per ottenere le fiducia dell’uditorio. Anche se i suoi mezzi logici sono ineccepibili, l’oratore non sarà efficace se non è credibile.
L’oratore non avrà lo stesso ethos se parla ai contadini o agli adolescenti.