pubblicato il 5 Maggio 2015 - scritto da Flavia Trupia

Gorgia da Lentini – Encomio di Elena

La parola è un potente sovrano, poiché con un corpo piccolissimo e del tutto invisibile conduce a compimento opere profondamente divine. Infatti essa ha la virtù di troncare la paura, di rimuovere il dolore, d’infondere gioia, d’intensificare la compassione