pubblicato il 6 Dicembre 2017 - scritto da Flavia Trupia

Suzuki, Severn – Nazioni Unite, Vertice della Terra, Rio de Janeiro, 1992

A nove anni, Servern Suzuki ha fondato l’Environmental Children’s Organization (ECO), un gruppo di piccoli attivisti per la protezione dell’ambiente. Nel 1992 è passata alla storia come “La ragazzina che zittì il mondo per 6 minuti” con il suo discorso alla Nazioni Unite nel quale puntava il dito contro la politica internazionale che non si preoccupava della difesa del pianeta.
“Sono solo una bambina e non ho tutte le soluzioni. Ma, mi chiedo se siete consapevoli del fatto che non le avete nemmeno voi. […] Se non sapete come fare a riparare tutto questo, per favore, smettete di distruggerlo.”