pubblicato il 11 Gennaio 2021 - scritto da Flavia Trupia

Trump è un leader fallito

Il discorso di Arnold Schwarzenegger parte da una similitudine tra l’assedio di Capitol Hill del 2021 e la Notte dei Cristalli del 9 novembre 1938

L’attore ed ex governatore della California Schwarzenegger fa riferimento al pogrom (devastazione) su iniziativa del Partito Nazista e della Gioventù hilteriana, istigato da Joseph Goebbels. In Germania, Austria e Cecoslovacchia vennero distrutte sinagoghe, cimiteri, luoghi di aggregazione della comunità ebraica, negozi e case private.

Racconta la sua storia personale: il padre che beveva per dimenticare il senso di colpa del nazismo. Guarda e leggi il testo del discorso.